Grande successo del progetto di digitalizzazione archivi comunali del Consorzio dei Comuni Trentini

Mercoledì 3 febbraio presso la Sala Consiglio del Consorzio dei Comuni trentini è stato presentato il progetto di digitalizzazione degli archivi e fusioni di Comuni: i risultati del Progetto pilota del Comune di Valdaone. Grazie ad un progetto voluto dall’Amministrazione Comunale e promosso dal Consorzio dei Comuni Trentini insieme alla Soprintendenza per i Beni Culturali della Provincia autonoma di Trento e realizzato dalla Cooperativa Sociale Kinè di Trento, sono state digitalizzate le pratiche di edilizia privata dei preesistenti Comuni di Praso, Bersone e Daone, oggi tutte fisicamente riunite in un unico archivio nella sede del Comune di Valdaone.

I documenti sono adesso a disposizione - via computer, tablet o smartphone - di tutti gli operatori comunali autorizzati, eliminando sia la necessità di recarsi fisicamente presso la sede dell’unico Ufficio Tecnico per la consultazione, sia quella di maneggiare ulteriormente le carte.

L’archivio digitale, sviluppato sull’architettura tecnologica ComunWEB (adottata da oltre 180 fra Comuni e Comunità di Valle), garantisce l'adozione di uno standard condiviso ed estensibile, ed è stato corredato di funzioni avanzate che rendono tutte le operazioni d’ufficio più semplici, veloci e pervasive.

Guarda le video interviste all'Assessore provinciale agli Enti Locali Carlo Daldoss, al Sindaco di Valdaone Ketty Pellizzari, e al Responsabile dell'Area innovazione del Consorzio dei Comuni trentini, Walter Merler su Trentino tv  oppure leggi la rassegna stampa che trovi di seguito.

Venerdì, 05 Febbraio 2016