Presentazione ufficiale

L’applicazione per smartphone Il Comune in tasca, presentata oggi in conferenza stampa a Palazzo Geremia, conferma la necessità di reagire in forma esauriente e rapida alle sollecitazioni dei nostri tempi: scaricabile gratuitamente dai market di iphone e android, fornisce per ora informazioni sulla città di Trento, ma i comuni interessati possono da subito farne richiesta per svilupparla con i propri contenuti.

Il Presidente del Consorzio dei Comuni Trentini, Marino Simoni, ha ricordato l’attività dell’Area Innovazione nata da pochi anni nel Consorzio come «risposta alle esigenze del cittadino al passo con i tempi che, dotato oggi di dispositivi portatili e aggiornati, esige informazioni ricche ma selezionate, di facile consultazione e accessibilità come Cosmos - www.cosmosinrete.it - il progetto che ha fatto da pioniere nella comunicazione diretta tra istituzione e cittadino».

L’assessore alla Cultura del comune di Trento, Lucia Maestri, ha sottolineato l’utilità di fare sistema «per proporsi nella comunicazione turistica in un solido rapporto con tutto il territorio trentino: insieme si vince, mentre è da soli che si può perdere. Senza trascurare il fatto che questo strumento vale senza distinzione tanto per i cittadini quanto per i turisti perché sono realtà che devono convivere».

Francesca Medici, che ha curato per il Comune la selezione dei contenuti de Il Comune in tasca ha quindi analizzato il menu dell’applicazione elencando e visualizzandone le funzioni: uffici, presentazione e storia del comune, eventi, multimedia con galleria fotografica e presto video, da vedere, dormire e mangiare, itinerari con indicazioni geolocalizzate sfruttando il gps del mobile anche in riferimento al livello di accessibilità per disabili, card Trentorovereto e servizi con numeri utili.

«Giovanni Cortese di Interplay e il nostro collaboratore Giacomo Fioroni – ha ribadito Walter Merler, responsabile dell’area Innovazione del Consorzio dei Comuni – in 7 mesi di ricerca hanno sviluppato un sistema al servizio della città e dei suoi abitanti» in stretta collaborazione con Mariangela Franch, docente di Marketing presso l’Università di Trento.

Per il miglior rendimento possibile dell’applicazione sarà utile un feedback da parte del fruitore, con una garanzia dell’aggiornamento dati da parte dei primi interessati: le strutture inserite e promosse. 

Presentazione del progetto "Il Comune in tasca"

Il 27 settembre è stato presentato il progetto "Il Comune in tasca" nato dalla collaborazione fra il Comune di Trento e l'area Innovazione del Consorzio dei Comuni Trentini.

Il Comune in tasca, servizi e informazione turistica su...

Giovedì, 27 Settembre 2012

Giovedì 27 settembre 2012 viene presentata la nuova app dedicata alla città di Trento e al Monte Bondone, in rete con gli altri Comuni trentini.

Giovedì, 27 Settembre 2012 - Ultima modifica: Lunedì, 13 Marzo 2017