Polizze assicurative

Il Consorzio dei Comuni Trentini, ha ritenuto importante intervenire in materia di polizze assicurative a sostegno degli enti locali, avviando una specifica attività in questo campo denominata progetto polizze assicurative.

Le motivazioni dell’intervento con il “progetto polizze assicurative”

L’eterogeneità e le  ridotte dimensioni degli enti locali trentini, caratterizzata anche dalla assenza di specifiche professionalità adeguatamente formate  in materia, determina una concreta difficoltà nella gestione delle coperture assicurative, poiché tale materia viene affrontata in modo episodico ed in particolare in occasione delle scadenze delle singole polizze in essere ovvero in occasione del verificarsi dei sinistri.

Il risultato.

Nell'ambito di questo progetto  abbiamo quindi elaborato e fatto quotare dei capitolati di polizza che offrono a tutti gli enti soci la possibilità di garantirsi una copertura assicurativa, riferita ai rischi più ricorrenti, con uno standard qualitativo adeguato e a prezzi concorrenziali.

Attualmente il Consorzio dei Comuni Trentini ha reso disponibili ai propri soci le seguenti polizze:

Il Consorzio dei Comuni Trentini è il contraente delle suddette polizze convenzione mentre assicurati sono gli enti associati al Consorzio che decidono di aderire alla convenzione e stipulare il contratto di assicurazione di loro interesse sottoscrivendone il relativo certificato.

Gli enti aderiscono alle  polizze nel rispetto della normativa vigente.

Il Consorzio dei Comuni Trentini non agisce su delega dei propri associati, ma per proprio conto; le polizze quotate possono quindi rimanere anche senza alcuna adesione, qualora nessun ente ritenga di assicurare quel rischio ovvero decida di assicurarlo ma con polizza diversa rispetto a quella messa a disposizione dal Consorzio in forza di questa convenzione

Complessivamente, alle polizze quotate aderiscono 212 enti e più di 5000 persone tra amministratori e dipendenti

L’affiancamento di un Broker.

La realizzazione di un progetto di questa portata non poteva avvenire senza il supporto tecnico di un professionista in campo assicurativo e proprio per questo motivo ci siamo fatti affiancare da un Broker assicurativo scelto attraverso una procedura aperta di carattere europeo; proprio nel mese di novembre 2013 è stata conclusa la gara europea con la quale è stato scelto il Broker che ci affiancherà per il periodo luglio 2014 – giugno 2018; la Società scelta è INSER spa http://www.inserspa.eu.

Qual è il ruolo del Broker e come opera nel progetto “polizze assicurative”.

La figura del Broker è definita dal Regolamento IVASS, l'Istituto per la Vigilanza Nazionale delle Assicurazioni,  n. 5 del 16/10/2006 come segue: "si intendono per mediatori o broker gli intermediari che agiscono su incarico del cliente e che non hanno poteri di rappresentanza di imprese di assicurazione o di riassicurazione." Il Broker non deve in alcun modo essere vincolato alle aziende di assicurazione e riassicurazione, altrimenti verrebbe meno la sua indipendenza nella scelta delle polizze più adatte ai propri clienti

In sintesi il Broker deve offrire al cliente un servizio personalizzato di consulenza e di tutela totale in campo assicurativo, articolato nei seguenti momenti:

  • analisi dei bisogni assicurativi del cliente;
  • analisi del mercato;
  • valutazione dei rischi e individuazione delle compagnie di assicurazione più idonee a soddisfare le esigenze del cliente;
  • definizione delle specifiche contrattuali e gestione dei contratti;
  • assistenza nella liquidazione dei danni.

Il Broker è stato quindi coinvolto nel progetto proprio per svolgere questo ruolo; la nostra conoscenza in materia di gestione dell’ente locale, delle procedure di affidamento dei servizi nell’ente pubblico, unita alla precisa ed approfondita conoscenza della materia assicurativa da parte del Broker, ha garantito un buon risultato all’iniziativa.

Ultimi documenti

Polizza kasko furto incendio veicoli di proprietà dell'ente

18 Agosto 2015

Polizza kasko veicoli dipendenti e amministratori

18 Agosto 2015

Responsabilità civile patrimoniale ente

18 Agosto 2015

Spese legali e peritali

18 Agosto 2015

Infortuni diversi

18 Agosto 2015

Danni ai beni

18 Agosto 2015

Responsabilità patrimoniale amministratori e dipendenti

18 Agosto 2015

Responsabilità civile terzi

18 Agosto 2015