Progetti

Modulistica unificata

Come noto la finanziaria provinciale per l’anno 2012 (L.P. 27 dicembre 2011 n. 18 ) prevede, all’articolo 24 comma 1 lett. b), quanto segue:

“8. Nelle materie disciplinate dalle leggi provinciali, per favorire l’uniformità nella loro applicazione da parte degli enti locali, la Provincia di intesa con Consiglio delle autonomie locali definisce la documentazione necessaria e approva i moduli e formulari concernenti i procedimenti amministrativi gestiti dai Comuni e dalle Comunità, anche per ridurre gli oneri amministrativi per i cittadini e le imprese. I Comuni e le Comunità devono rendere disponibili anche per via telematica i moduli e i formulari definiti secondo le modalità previste da questo comma e devono chiedere ai cittadini e alle imprese unicamente la documentazione individuata come necessaria ai sensi di questo comma.”

SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è uno strumento di semplificazione amministrativa che utilizza a sua volta altri strumenti di facilitazione quali la SCIA, il silenzio assenso, l’accordo tra amministrazione e privati, la conferenza di servizi ecc. e le tecnologie ICT al fine di snellire i rapporti tra Pubblica Amministrazione e imprese ed accelerare le procedure per l’avvio e l’esercizio delle attività produttive.

Verifica della regolarità contributiva (DURC) degli ambulanti

Il Consorzio, secondo specifiche direttive normative, gestisce per conto di tutti i Comuni della Provincia, la verifica della regolarità contributiva dei soggetti abilitati all’esercizio del commercio su aree pubbliche nel territorio provinciale.

Il servizio viene offerto dal 2012 per i soggetti che operano il commercio su aree pubbliche con licenze rilasciate dai Comuni della Provincia, mentre con l'anno 2014 è stato implementato anche nei confronti dei soggetti iscritti nelle graduatorie di spunta.

Martedì, 26 Agosto 2014