Informativa privacy selezione personale

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito “Regolamento”) e del d.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), si forniscono le seguenti informazioni in merito al trattamento dei dati personali:

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento (cioè il soggetto che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali) è il Consorzio dei Comuni Trentini, con sede in Via Torre Verde, 23 Trento (TN), P.IVA 01533550222, tel. 0461987139, e-mail info@comunitrentini.it, PEC consorzio@pec.comunitrentini.it.

Per contatti specificamente relativi alla tutela dei dati personali, compreso l’esercizio dei diritti di cui al successivo punto 9 si indica in particolare l’indirizzo e-mail privacyconsorzio@comunitentini.it al quale si prega di voler rivolgere le Sue eventuali richieste.

2. DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Si informa che il Titolare del Trattamento ha designato, ai sensi dell'art. 37 del Regolamento, il responsabile della protezione dei dati personali (Data Protection Officer - “DPO”), che è la società Dream s.r.l. di Tione di Trento (TN), con sede in via Giovanni Prati, n. 23, contattabile attraverso i seguenti canali: e-mail privacy@dream.tn.it; tel. 0465/322514.

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati personali avviene nell’ambito del rapporto di lavoro instaurato con il Titolare ed è finalizzato alla costituzione e all’esecuzione dello stesso. In particolare, il trattamento avrà le seguenti finalità:

  • valutare la partecipazione al processo di selezione, con la valutazione dei requisiti di ammissione, punteggio dei titoli, valutazione delle prove (scritte, orali, test psicoattitudinali) ed ogni altra informazione utile ai fini della selezione, come previsto nell’avviso e nel Regolamento per le procedure di assunzione del personale del Consorzio dei Comuni Trentini;
  • valutare la candidatura spontanea per eventuali opportunità di lavoro in Consorzio, con la valutazione dei requisiti di ammissione, punteggio dei titoli ed ogni altra informazione utile ai fini della selezione come previsto nell’avviso e nel Regolamento per le procedure di assunzione del personale del Consorzio dei Comuni Trentini;
  • completare la procedura di assunzione, con relative comunicazioni obbligatorie;
  • consentire l’esecuzione della prestazione lavorativa;
  • elaborazione, liquidazione e corresponsione della retribuzione, degli emolumenti, dei compensi dovuti e relativa contabilizzazione;
  • adempimento di obblighi derivanti da leggi, contratti, regolamenti in materia di previdenza e assistenza anche integrativa e complementare, di igiene e sicurezza sul lavoro, in materia fiscale, ecc.;
  • tutela dei diritti in sede giudiziaria.

4. TIPOLOGIA DATO TRATTATO

Per le esigenze di gestione del rapporto di lavoro possono essere oggetto di trattamento le seguenti categorie di dati:

  • dati anagrafici, generalità, indirizzo ed altri recapiti, codice fiscale e quanto altro necessario anche in relazione alla Sua posizione previdenziale e contributiva;
  • dati idonei a rilevare conoscenze, capacità, abilità e competenze in ambito formativo e professionale;
  • dati idonei a rilevare lo stato di salute, raccolti in riferimento a certificazioni di malattia, infortunio, maternità, malattia professionale, esposizione a fattori di rischio, appartenenza a disabili e/o categorie protette, idoneità allo svolgimento di determinate mansioni, sorveglianza sanitaria ai sensi delle norme di sicurezza sul lavoro;
  • dati idonei a rilevare opinioni politiche o adesioni sindacali ed associative, derivanti da fruizione di permessi o periodi di aspettativa riconosciuti da leggi o contratti, attività o incarichi sindacali, svolgimento di funzioni pubbliche, gestione di trattenute o conteggi per il versamento di quote associative o sindacali o politiche, destinazione di somme a partiti, associazioni, fondazioni, ecc.;

5. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO E OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO

I dati contenuti nel curriculum vitae debbono essere obbligatoriamente forniti per svolgere il processo di selezione: per il trattamento non è richiesto il Suo consenso ai sensi dell’art. 111 bis del d.lgs. 196/2003.

Una volta stipulato il contratto, il conferimento dei dati ulteriormente necessari è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali.

Per categorie particolari di dati personali (c.d. “dati sensibili”, ad esempio quelli relativi alla salute o all’appartenenza sindacale) non opera il divieto di trattamento quando esso è necessario per assolvere ad obblighi specifici e ad esercitare diritti del titolare del trattamento o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della previdenza sociale, con garanzia in ogni caso della tutela dei diritti fondamentali dell’interessato.

6. MODALITÀ DI TRATTAMENTO E DURATA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento sarà effettuato:

  • mediante l’utilizzo di sistemi manuali e automatizzati;
  • da soggetti autorizzati all’assolvimento di tali compiti, ai sensi di legge;
  • con l’impiego di misure adeguate a garantire la riservatezza dei dati ed evitare l’accesso agli stessi da parte di terzi non autorizzati.

La conservazione dei dati avviene secondo la disciplina dettata dall’art. 44 del Codice dell’Amministrazione digitale (D.lgs. 82/2005), tramite il Polo archivistico regionale dell’Emilia Romagna – ParER, a tempo indeterminato.

7. COMUNICAZIONE DEI DATI

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati non verranno comunicati a terzi, né diffusi.

8. LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

Lo svolgimento dell’attività avviene sul territorio Europeo.

9. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi del Capo III del Regolamento Lei potrà esercitare i seguenti diritti di:

a) accesso ai dati personali;

b) rettifica dei dati;

c) revoca del consenso;

d) cancellazione dei dati (diritto all’oblio);

e) limitazione del trattamento;

f) opposizione al trattamento per motivi legittimi;

g) portabilità dei dati;

h) proposizione reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).

Mercoledì, 22 Agosto 2018 - Ultima modifica: Martedì, 27 Novembre 2018

Questionario di valutazione