Servizi

100% riciclo

Una applicazione mobile per sapere tutto sulla raccolta differenziata. Fornisce in modo semplice e pratico informazioni puntuali ed aggiornate a residenti, aziende e ospiti del territorio.

Affari demografici

Il Servizio, nella materia Affari Demografici, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

A supporto della struttura, è costituito un apposito tavolo tecnico, denominato "Sportello Affari Demografici", costituito da esperti di particolare e comprovata esperienza nel settore (consulenti), dipendenti da Enti appartenenti al sistema delle autonomie locali, il cui orario di riferimento è:

  • mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle ore 16.30;

Ambiente e rifiuti

Il Servizio, nella materia Ambiente e rifiuti, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Amministrazione trasparente

Il principio della trasparenza, inteso come «accessibilità totale» alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Appalti e contratti

Il Servizio, nella materia Appalti e Contratti, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

A supporto della struttura, è costituito un apposito tavolo tecnico, denominato "Sportello Appalti", costituito da esperti di particolare e comprovata esperienza nel settore (consulenti), dipendenti da Enti appartenenti al sistema delle autonomie locali, il cui orario di riferimento è:

  • mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 10.30
  • giovedì dalle ore 8.30 alle ore 10.30

Attività produttive

Il Servizio, nella materia Attività produttive, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

A supporto della struttura, è costituito un apposito tavolo tecnico, denominato "Sportello Attività produttive", costituito da esperti di particolare e comprovata esperienza nel settore (consulenti), dipendenti da Enti appartenenti al sistema delle autonomie locali, il cui orario di riferimento è:

  • martedì pomeriggio dalle 14.30 alle ore 16.30

Certificazione catena di custodia PEFC

Il Consorzio dei Comuni Trentini offre alle imprese della filiera foresta-legno del Trentino consulenza e assistenza nell’organizzazione, nel coordinamento e nell'attuazione del processo di certificazione della CoC, secondo lo schema previsto dal sistema PEFC.

ComunWEB

La piattaforma più diffusa nei Comuni di tutto il Trentino è stata sviluppata con un sistema open source che consente risparmi di scala e migliora l'efficienza delle Pubbliche amministrazioni. ComunWeb contribuisce dunque alla “formazione di un sistema territoriale di amministrazione digitale” e favorisce la partecipazione ai processi democratici e la collaborazione tra enti locali.

COsmOs

COsmOs è uno strumento di dialogo e informazione tramite sms rivolto a tutti i cittadini che, al costo di un semplice sms, possono essere sempre informati su diversi ambiti di pubblica utilità come farmacie di turno, servizi sanitari, trasporti, meteo, tasse automobilistiche e dall'altro. Anche la Pubblica Amministrazione può utilizzare COsmOs come servizio di informazione e comunicazione tramite Sms nell’ambito dell’attività istituzionale.

Demanio, patrimonio ed espropri

Il Servizio, nella materia Demanio, patrimonio ed espropri svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Dimmi 2.0

Attivare un confronto puntuale con i propri concittadini non è mai stato così facile per gli amministratori locali. Dimmi 2.0 consente di organizzare delle iniziative partecipate su specifiche tematiche direttamente all'interno del sito istituzionale dell'Ente (Comune o Comunità di Valle). Questa opportunità permette di interpretare le pratiche più innovative dell'Amministrazione 2.0, ossia di un'amministrazione pubblica che si mette dalla parte dei cittadini e che instaura con loro una relazione bidirezionale. I cittadini diventano infatti protagonisti nella valutazione di servizi e progetti, nella manifestazione di esigenze e bisogni e persino nella formulazione delle proposte per soddisfarli.

Edilizia pubblica e agevolata

Il Servizio, nella materia Edilizia pubblica e agevolata, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Fiscale

Il Servizio, nella materia Fiscale, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Foreste e fauna

Il Servizio, nella materia Foreste e fauna, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

ICEF

Il Servizio, nella materia ICEF, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Il Comune in tasca

Applicazione mobile sviluppata per migliorare la comunicazione dell’amministrazione con cittadini e turisti, che acquisisce i contenuti direttamente dalla piattaforma ComunWeb. Contiene: guida agli sportelli comunali aperti al pubblico; guida ai servizi (accessibilità, viabilità e trasporti, farmacie, ecc); informazioni turistiche sui luoghi e itinerari cittadini di particolare interesse

OpenAgenda

Un calendario digitale dedicato agli eventi, alle attività e ai dati del territorio. Un servizio che valorizza l’impegno delle associazioni e semplifica il lavoro degli Uffici nell’aggiornamento dello spazio dedicato agli appuntamenti e alle manifestazioni sul sito internet del Comune: inserendo le proprie credenziali sono infatti i responsabili di associazioni, biblioteche e musei a pubblicare ogni informazione in modo semplice ed efficace, mentre a un referente dell’amministrazione o dei servizi basterà approvare i contenuti con un semplice click.

Ordinamento dei Comuni

Il Servizio, nella materia Ordinamento dei Comuni, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

Ordinamento Fiscale

Il Servizio, nella materia Ordinamento fiscale, svolge le seguenti attività:

  • fornisce consulenza telefonica, nonchè redige pareri scritti a seguito di richieste formulate dagli Enti Soci;
  • organizza appuntamenti con gli Enti Soci per approfondire specifici argomenti;
  • elabora note informative a carattere generale (circolari);
  • elabora schemi tipo di atti d'interesse per gli Enti Soci (es. schemi tipo di regolamento);
  • partecipa a diversi gruppi di lavoro costituiti per affrontare, assieme ad altri interlocutori istituzionali, tematiche di interesse generale;
  • istruisce i documenti sottoposti a valutazione del Consiglio delle autonomie locali.

A supporto della struttura, è costituito un apposito tavolo tecnico, denominato "Sportello Fiscale", costituito da esperti di particolare e comprovata esperienza nel settore (consulenti), dipendenti da Enti appartenenti al sistema delle autonomie locali.

Partecipazione civica

Coinvolgere i cittadini in consultazioni pubbliche e attivare percorsi di partecipazione grazie agli strumenti digitali. Si può fare grazie agli strumenti ideati e messi a disposizione dall’area Innovazione, che sono integrati nella piattaforma ComunWeb: i più diffusi sono DIMMI 2.0 e SENSORCIVICO, che consentono alle Pubbliche Amministrazioni di instaurare una relazione bidirezionale con i cittadini. Questi ultimi vengono coinvolti nella valutazione di servizi e progetti, nella segnalazione di criticità e malfunzionamenti, nella manifestazione di esigenze e bisogni e persino nella formulazione di proposte per soddisfarli. Inoltre, questi strumenti coinvolgono maggiormente il personale dell’Ente nei processi di miglioramento dell’organizzazione interna.

Venerdì, 08 Agosto 2014 - Ultima modifica: Venerdì, 26 Giugno 2015