E' arrivata la prima "app" per la raccolta dei funghi

"Funghi pass" permetterà di pagare online il permesso con accesso da qualsiasi computer, tablet o smartphone. al via dalla prossima estate il nuovo servizio per i turisti. Nel giro di pochi secondi si potrà avere il permesso, accedendo anche a infomrazioni di vario genere su manifestazioni , appuntamenti e iniziative sul territorio

Testata
L'Adige
Autore
Mario Felicetti
Pagina
0
Pagina ove continua
0
Argomento
Vari

Martedì, 13 Ottobre 2015