Accesso civico "semplice" concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art. 5, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.
Art. 3, co. 7-bis, l.p. n. 23/1992
Contenuto dell'obbligo

Nome del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza cui è presentata la richiesta di accesso civico, nonché modalità per l'esercizio di tale diritto, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale e nome del titolare del potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale.

L’accesso civico “semplice” consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni che le amministrazioni hanno l'obbligo di pubblicare (art.5, c. 1).

Per inviare una richiesta di accesso civico semplice, relativamente a documenti, dati o informazioni detenuti dal Consorzio dei Comuni Trentini è disponibile l’apposito modulo.

La richiesta di accesso civico “semplice” va indirizzata a:

Consorzio dei Comuni Trentini

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Via Torre Verde 23 - TRENTO

e-mail: info@comunitrentini.it;

pec: consorzio@pec.comunitrentini.it

telefono: 0461-987139

Questionario di valutazione